La Camera di Commercio di Cosenza  concede contributi alle imprese che, sulla base dei requisiti indicati al successivo art. 2, abbiano sostenuto le spese riportate nell’allegato 1 del presente bando, al netto dell’IVA, pari ad almeno € 2.000,00.

CONTRIBUTI E FINALITA’

Il contributo è pari al 60% della spesa effettuata ed è calcolato sulla base degli importi al netto dell’IVA delle fatture quietanzate. Il contributo massimo erogabile è pari ad € 5.000,00. L’entità del contributo sale al 70 % della spesa effettuata, sempre calcolato sulla base degli importi al netto dell’IVA delle fatture quietanzate, nel caso in cui la domanda di concessione del contributo riguardi la spesa per investimenti mirati al risparmio e al conseguimento dell’efficienza energetica. Il contributo massimo erogabile è pari ad € 5.000,00. Sono ammesse le spese effettuate tra il 11.09.2015 e la data di presentazione della domanda di contributo a valere sul presente Bando. Il contributo sarà erogato in un’unica rata, al netto della ritenuta del 4%, ai sensi dell’art. 28, secondo comma, del DPR 600/73. La dotazione finanziaria complessiva destinata all’iniziativa, di cui al presente bando, è pari a complessivi € 500.000,00 (cinquecentomila/00 euro).

SOGGETTI BENEFICIARI

I soggetti beneficiari sono le piccole e medie imprese in possesso, alla data di presentazione della domanda di agevolazione, dei seguenti requisiti:

  • Avere sede produttiva nella regione Calabria;
  • Essere iscritte al registro delle imprese e trovarsi nel pieno e libero esercizio dei propri diritti, non essendo in stato di scioglimento o liquidazione e non essendo sottoposte a procedure di fallimento, liquidazione coatta amministrativa e amministrazione controllata;
  • Essere in regola con le normative vigenti in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori;
  • Aver restituito agevolazioni pubbliche godute per le quali è stata disposta la restituizione;
  • Non trovarsi nelle condizioni di difficoltà.

ATTIVITA’ RIENTRANTI

I contributi sono concessi esclusivamente per attività rientranti nell’ambito delle aree di innovazione individuate nella S3 – Smart Specialization Strategies della regione Calabria e di seguito riportate:

  1. Agroalimentare;
  2. Cultura creativa e filiera del turismo;
  3. Edilizia sostenibile;
  4. Logistica;
  5. ICT e Terziario innovativo;
  6. Ambiente e rischi naturali;
  7. Scienza della vita.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda, sottoscritta digitalmente dal legale rappresentante e/o titolare, redatta  A  PENA DI ESCLUSIONE conformemente allo schema “Modello n°1” del presente bando, dovrà essere corredata dai seguenti documenti:

  • copia del documento di riconoscimento in corso di validità del richiedente;
  • documenti fiscali comprovanti le spese ammesse (fatture, ricevute fiscali ecc.);
  • dichiarazione sostitutiva  di  atto  notorio  conformemente  allo  schema “Modello  n°  2” del presente  bando,  relativa  alla  posizione  rispetto  al “De  Minimis”  (di  cui  all’articolo  7  del presente bando), assenza motivi di esclusione ai sensi dell’art. 80 dgls n° 50/2016, tracciabilità flussi finanziari, regolarità contributiva;
  • Elenco delle  spese  sostenute  di  cui  si  fa  richiesta di  finanziamento  “Modello  n°  3” del presente bando.

A pena di esclusione, la domanda di concessione dei contributi deve essere presentata  alla Camera di Commercio di Cosenza dalle  ore 09.00 del 01/07/2016 alle ore 12.00 del 12/09/2016 ESCLUSIVAMENTE con invio TELEMATICO. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione/presentazione. E’ necessario indicare un indirizzo PEC presso il quale l’impresa elegge domicilio ai fini della procedura relativa alla domanda di contributo. La Camera di Commercio di Cosenza è esonerata da qualsiasi responsabilità derivante dal mancato ricevimento della domanda per disguidi di natura tecnica.

Per l’invio telematico è necessario:

  1. registrarsi ai servizi di consultazione e invio pratiche di telemaco secondo  le procedure disponibili all’indirizzo: registroimprese.it;
  2. immediatamente si riceverà e-mail con credenziali per l’accesso;
  3. collegarsi al sito: registroimprese.it;
  4. compilare il Modello base della domanda seguendo il percorso: Sportello Pratiche, Servizi e-gov, Contributi alle imprese, Crea modello, Avvia compilazione;
  5. Procedere con la funzione Nuova che permette di creare la pratica telematica;
  6. procedere con la funzione Allega che consente di allegare alla pratica telematica tutti i documenti obbligatori trasformati in  Pdf  e  firmati  in  P7M  (firmati  digitalmente, mediante la Carta Nazionale dei Servizi/Firma Digitale del Titolare/Legale rappresentante);
  7. inviare la pratica, allegando la documentazione presente nel presente articolo. La modulistica  è scaricabile dal sito camerale cs.camcom.it/ nel frame “Far crescere l’impresa” alla voce “Avvisi e Bandi” (selezionare… “BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEGLI INVESTIMENTI, DELL’INNOVAZIONE E DEL RISPARMIO ENERGETICO DELLE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI COSENZA – EDIZIONE 2016”.

Segui i bandi di Elabora Online nella categoria “Finanziamenti agevolati” cliccando qui

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *