Stabiliti termini e modalità per la richiesta di contributi a sostegno dell’attività ordinaria e continuativa dei comitati/delegazioni regionali, delle federazioni sportive nazionali e discipline sportive associate, delle associazioni e società sportive dilettantistiche lombarde e delle eccellenze.

La Regione Lombardia ha approvato, con il decreto n. 5706 del 17/6/2016, in attuazione della DGR n. X/5238 del 31 maggio 2016, il bando per la concessione di contributi a sostegno dei Comitati/Delegazioni regionali delle Federazioni Sportive Nazionali e delle Discipline Sportive Associate, delle Associazioni e Società sportive dilettantistiche lombarde e delle eccellenze per l’anno 2016.

OBIETTIVO

Il bando ha l’obiettivo di sostenere l’attività ordinaria e continuativa svolta dal sistema sportivo, nelle sue diverse componenti, in particolare quella delle associazioni e società sportive dilettantistiche lombarde, per il loro valore nella diffusione dello sport per tutti e quella dei Comitati/Delegazioni regionali delle FSN e Discipline Sportive Associate.

RISORSE A DISPOSIZIONE

La dotazione finanziaria del bando, ammonta ad euro 1.550.000,00 incrementabili fino ad euro 2.000.000,00 in caso di ulteriori disponibilità, suddivisa nelle tre linee di intervento, come segue:

  • Linea 1: Comitati/Delegazioni regionali delle Federazioni Sportive Nazionali (FSN), Federazioni Sportive Paralimpiche (FSN-CIP) e Discipline Sportive Associate (DSA) per 180.000,00 euro;
  • Linea 2: Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche lombarde per 1.070.000,00 euro;
  • Linea 3: Associazioni o Società Sportive Dilettantistiche rappresentanti l’eccellenza individuate da Regione Lombardia su indicazione delle FSN e delle DSA per 300.000,00 euro.

TERMINI E MODALITA’

Per la linea 1 e 2 la domanda di contributo potrà essere presentata esclusivamente tramite l’applicativo informatico messo a disposizione da Regione Lombardia all’indirizzo Internet: www.agevolazioni.regione.lombardia.it
dalle ore 10.00 di MERCOLEDI’ 22 GIUGNO 2016

fino e non oltre le ore 16.00 di LUNEDI’ 25 LUGLIO 2016.

Da quest’anno non sarà più necessario allegare i documenti di spesa alla data di presentazione della domanda.

Si precisa che le informazioni relative alle attribuzioni dei punteggi previsti dal bando al punto 11 per la Linea 1 e al punto 12 per la Linea 2, DEVONO FARE RIFERIMENTO ALLA DATA DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA.

Nel mese di SETTEMBRE, contestualmente alla presentazione della rendicontazione, i soggetti ritenuti ammissibili potranno provvedere all’eventuale aggiornamento di tali informazioni alla data del 31/8/2016, con le modalità che verranno definite dal decreto di approvazione della graduatoria provvisoria.

Per la linea 3 la domanda dovrà essere presentata dal Legale Rappresentante delle 20 ASD/Società Sportive Dilettantistiche di eccellenza risultanti dalla classifica definita secondo le modalità indicate al paragrafo Modalità di individuazione delle associazioni e società sportive dilettantistiche lombarde di eccellenza del bando (Allegato 1), esclusivamente tramite l’applicativo informatico messo a disposizione da Regione Lombardia all’indirizzo Internet: www.agevolazioni.regione.lombardia.it 

dalle ore 10.00 di LUNEDI’ 3 ottobre 2016

fino e non oltre le ore 12.00 di VENERDI’ 14 ottobre 2016.

Il testo della DGR n. X/5238 è pubblicato sul BURL del 3/6/2016. Il testo del bando e gli allegati sono pubblicati sul BURL del 22/6/2016. Per consultarli: www.consultazioniburl.servizirl.it

Visita la sezione Finanziamenti agevolati, clicca qui

oppure segui gli aggiornamenti su Associazioni.

Allegati:

DDS 5706 17-6-2016.pdf

ALLEGATO 1) BANDO ASD 2016.pdf

ALLEGATO A.pdf

ALLEGATO B.pdf

ALLEGATO C.pdf

ALLEGATO D.pdf

ALLEGATO E.pdf

BANDO_SPORT.pdf

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.