Slitta al 30 novembre il termine di accesso al bando destinato ai Comuni singoli o associati, Associazioni di Comuni ed Enti gestori di aree protette e siti Rete Natura 2000 che realizzano investimenti per lo sviluppo di itinerari turistici e ricreativi del patrimonio culturale.

Misura 7.5 – Investimenti per fruizione pubblica di infrastrutture ricreative, turistiche su piccola scala ed informazioni turistiche.

Obiettivo

Sostenere investimenti per lo sviluppo di itinerari turistici e ricreativi del patrimonio culturale.

Dotazione finanziaria

€ 4.000.000,00

Territorio di applicazione

La presente sottomisura si applica su tutto il territorio regionale, in quanto rurale.

Beneficiari

  • Comuni singoli o associati;
  • Associazioni di Comuni all’uopo costituite;
  • Enti gestori di aree protette e siti Rete Natura 2000.

Spese ammissibili

  1. Lavori edili per la realizzazione di chioschi informativi, strutture a favore della fruibilità del territorio (escluse le strutture per la ricezione turistica quali, ad esempio, alberghi, ostelli, campeggi);
  2. Spese materiali ed immateriali per attività legate alla realizzazione di itinerari turistici anche digitali;
  3. Macchinari ed attrezzature, software e hardware funzionali alla realizzazione dell’investimento;
  4. Spese generali, incluse le indagini e gli studi per l’analisi dei fabbisogni connessi all’investimento, sino al 10% delle spese ammissibili.

Forma e intensità di aiuto

Ammessi programmi/interventi sino ad un ammontare di € 100.000,00 (IVA inclusa). Il sostegno è concesso in forma di contributo in conto capitale a fondo perduto, con intensità di aiuto al 100% delle spese ammissibili.
Per le associazioni di Comuni, ciascun aderente all’associazione potrà beneficiare di un importo massimo di € 100.000,00 (IVA Inclusa). In tal caso l’associazione di Comuni non potrà essere costituita da meno di 3 comuni e l’importo massimo concedibile non potrà essere superiore a € 500.000,00 (IVA inclusa).

Come presentare domanda

Aggiornare fascicolo aziendale con i CAA convenzionati con AGEA, invio elettronico tramite SIAN.

Scadenza

30 novembre 2016.

Seconda finestra

6 mesi dalla pubblicazione sul BUR.

Responsabile misura

giuseppe.eligiato@regione.basilicata.it

Visita la sezione Finanziamenti agevolati di Elabora online.

Questo sito contribuisce all’audience di:

www.studiorussogiuseppe.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.